Numero Unico per le Emergenze

Nessuna misura tecnologica o organizzativa andrà a buon fine senza una campagna informativa capillare: il numero unico 112 è conosciuto solo da un cittadino europeo su quattro e l'Italia si colloca addirittura all'ultimo posto con una percentuale del 3% del campione.

Nella percezione dei cittadini europei, e nelle stesse istituzioni il concetto delle istruzioni telefoniche salvavita è scarsamente considerato: ad esempio, i cittadini europei che accedono al 112 vogliono rapidamente un'ambulanza o una pattuglia, mentre offrono resistenza a restare in linea con l'operatore che risponde, nonostante sia ampiamente dimostrata l'efficacia di alcune manovre rianimatorie somministrate telefonicamente.

Uno dei cardini del Numero Unico è garantire un'informazione capillare verso la popolazione, alla quale certamente non vanno delegati i compiti dei servizi di emergenza né indotte aspettative eccessive; l'efficacia dell'informazione può essere monitorata mediante la verifica a medio e a lungo termine di una diminuzione delle chiamate di accesso e sollecito, e delle chiamate incongrue.

In occasione del Congresso Nazionale SIS 118 tenutosi a Torino nel settembre 2011 il relatore della sessione riguardante i Media ha dichiarato che alcuni giornalisti non erano a conoscenza del fatto che il soccorritore che giunge sul luogo dell'evento non è lo stesso che ha risposto al telefono; se questo è vero, e non vi è motivo di dubitarne, ciò significa che il meccanismo di funzionamento delle CO non è ancora del tutto chiaro.

Informazione e rapporti con i media sono intimamente collegati e questo rapporto deve essere completamente ridisegnato alla luce delle nuove esigenze. La potenzialità degli apparati di informazione, quando correttamente utilizzati, diviene uno straordinario vettore di educazione sanitaria.

Citiamo ad esempio la Romania: il NUE 112 è attivo dal 2003, e il 90% della popolazione ne conosce l'esistenza e il funzionamento.

Fonti:

http://ww.olmr.it
http://www.audiWeb.it/
http://www.itu.int/en/page/default.aspx
Annex EuroBarometer 2007 08-09-10-11-12
Ministero della Salute di Bucarest

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione l'utente ne accetta l'utilizzo. Note legali